Tunisi | Storia Tunisi | Viaggi a Tunisi | Contattaci | Links

Navigare Facile

Storia Tunisi

La Storia di Tunisi

La storia di Tunisi è certamente antica, almeno quanto quello della mitica Cartagine, sebbene siano rare le testimonianze delle epoche antecedenti la dominazione araba durante la quale divenne una delle città più importanti, in particolare per i commerci in ragione della posizione strategica rispetto all'Europa.

Nel XIII secolo Tunisi assunse così il rango di capitale della provincia sotto gli Hafsidi, sconfitti nel XVI secolo dagli Ottomani che si impadronirono della città nel 1534. La vittoria ottomana non fece comunque desistere Carlo V il quale riuscì a conquistare Tunisi nel 1535, ma ne mantenne il controllo soltanto per sei anni prima di cederla nuovamente ai Turchi.

Ritrovata la stabilità politica con la definitiva affermazione degli Ottomani, l'odierna capitale della Tunisia conobbe un periodo di crescita economica, sempre in gran parte riconducibile alla sua vocazione commerciale.

Dove

Nel 1881 la Tunisia divenne un protettorato francese e la città si trasformò profondamente, come si può notare tuttora camminando per i razionali quartieri moderni che ricordano la capitale francese nella struttura urbanistica, in particolare per viali, parchi e piazze.

Il 1956 fu l'anno dell'indipendenza di Tunisi che nel tempo ha consolidato il suo ruolo di capitale della Repubblica proclamata nel 1957. Oggi Tunisi è, infatti, una vivace città dallo sviluppato tessuto industriale, celebre per i prodotti agricoli, soprattutto il vino e l'olio d'oliva, e con una crescente vocazione turistica.

 

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio